Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L’Ambasciatore Sacco in visita nella contea di Krapina e dello Zagorje

Data:

01/03/2021


L’Ambasciatore Sacco in visita nella contea di Krapina e dello Zagorje

Lunedì 1° marzo 2021, l'Ambasciatore d'Italia Pierfrancesco Sacco ha visitato due imprese a capitale italiano con sede nella Contea di Krapina e dello Zagorje e ha incontrato il Presidente della Contea Željko Kolar.

Grazie alla sua vicinanza e ai buoni collegamenti con la capitale nonché la disponibilità delle aree industriali, nella Contea di Krapina e dello Zagorje hanno sede da ormai venti anni alcune importanti imprese a capitale italiano, le quali, tra l'altro, contribuiscono a un saldo positivo della bilancia commerciale della Contea.

Dopo l'incontro con le autorità conteali presso il nuovo Incubatore tecnologico e imprenditoriale della Contea a Krapina, l'ambasciatore è stato ricevuto ad Oroslavlje dal presidente del CdA dell'AquafilCRO d.o.o. Saša Muminović e ha visitato lo stabilimento che produce milioni di fibre sintetiche all'anno. L'AquafilCRO fa parte del Gruppo Aquafil di Verona, uno dei principali attori, in Italia e nel mondo, nella produzione di fibre sintetiche. Nel 2017 e 2018 l'AquafilCRO ha vinto il titolo di Migliore impresa grande della Contea assegnato dalla Camera conteale di Krapina dell’HGK.

L'ultima tappa della visita ha riguardato l'Alba Profil d.o.o., di proprietà del gruppo Alba Siderurgica di Padova, specializzato nella produzione e nella commercializzazione di ferro, pannelli coibentati e lamiere grecate. Alba Profil si occupa del taglio a freddo dei nastri di metallo e del commercio di prodotti in metallo. Il direttore Davide Vettorato ha ricevuto l'Ambasciatore nello stabilimento produttivo a Kumrovec.

«La Contea di Krapina e dello Zagorje è una regione di spiccata vocazione imprenditoriale e questa visita è stata un'occasione per approfondire nuove opportunità di business con l'Italia. Le due imprese di successo, AquafilCRO e Alba Profil, contribuiscono ad accrescere la sua competitività e attrattività territoriale. Con circa 270 dipendenti, le due imprese contribuiscono in via notevole anche all'occupazione locale e alla comunità locale in generale.», ha dichiarato l’Ambasciatore d’Italia a Zagabria Pierfrancesco Sacco.

 Alcune immagine della visita


820